K-way, Fendi, TOD’s, Alessandro Enriquez

Reading Time: 2 minutes

K-Way presenta a Milano la nuova collezione

Ha scelto di sfilare a porte chiuse, ma nel nuovo spazio milanese il brand K-way. Al Basic Village, area di 4000 mq, ex fabbrica di gomme, acquistata per 10 milioni e mezzo di euro nel 2019, il marchio ha messo in scena la nuova collezione maschile e femminile.

La società BasicNet, quotata in Borsa, dovrebbe inaugurare lo spazio entro quest’anno ed ha importanti mire per il marchio in questione, che da quando è stato acquisito nel 2014 non ha fatto che crescere.

La società sfrutterà sia la piazza di Milano, come città chiave del mondo della moda in Italia, sia Firenze, roccaforte del menswear nostrano ed internazionale. Presentare il prodotto senza mai annoiare, questa la mission dei marchi d’oggi e K-way con l’etichetta R&D (Ricerca & Sviluppo) punta proprio a questo obiettivo.

R&D, una linea un po’ più sofisticata, che da spazio alla creatività, senza dimenticare però il DNA e i capi saldi del brand, ad un prezzo leggermente superiore dalla linea principale. (400-800€ contro i 100-600€)

Fendi risponde ottimista

Fendi guarda l’orizzonte con ottimismo nel suo ultimo video di presentazione della collezione. Dalla colonna sonora, alle immagini, ai capi, si cerca, partendo dall’odierna situazioni di guardare oltre con speranza e voglia di ricominciare.

Il colore utilizzato in modo terapeutico per noi ed il nostro umore, tra giallo, blu, fucsia e azzurro. Non mancano anche colori tenui, che infondono sicurezza come il color beige, cammello e l’avorio, con tagli e forme comode. Capi perfetti per vivere comodamente tra appuntamenti indoor e outdoor.

Piumini, cappotti, montoni, camicie, maglioni ricamati, vestaglie e capi reversibili, per questo new-normal o semplicemente come risposta certa ad un periodo che lo è sicuramente meno.

Ribelle, benestante e rilassato, ecco l’uomo Tod’s

L’eleganza non ostentata, l’atteggiamento sicuro, l’attitudine introspettiva che si pone le domande e cerca di dare un senso. “Non è la destinazione, è il viaggio che conta, e io so benissimo dove devo andare” queste le parole del protagonista del video.

Questi gli elementi in SevenT, il corto che Tod’s ha presentato alla Milano Digital Fashion Week per il prossimo A/I.

Vi lascio il link diretto al video, così che possiate farvi un’idea del mood e delle sensazioni che si sono volute ricreare con il video per raccontare la collezione.

Un mix di classico sartoriale, portato con disinvoltura e nonchalance pensato da Walter Chiapponi direttore creativo del brand.

Festa cartoon per Alessandro Enriquez

“Festa”, il titolo della collezione AI 2021-2022 presentata da Alessandro Enriquez ispirata ai grandi fasti dei film del passato, come la scena del ballo ne Il Gattopardo di Luchino Visconti, ma in versione cartoon. Uomo e donna si mixano per dar vita ad una collezione unisex tra capi contemporanei e forme vintage. Il tutto in un clima leggero, giocoso e moderno, che di questi tempi non fa mai male.

Simpatica anche l’idea di ricreare delle locandine con le foto di celebrieties protagonisti della Hollywood sul Tevere, prese dall’archivio Farabola.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER e visita la pagina Style News con tutte le ultime novità. CLICCA QUI!

Share:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email
Share on whatsapp

Social Media

TIENITI AGGIORNATO

Iscriviti alla newsletter di: CHE STILE!

Iscriviti alla newsletter…su TREND e NOVITÀ

ENTRA NEL CLUB!​

Se ti piacciono i miei articoli e vuoi leggerli in anteprima entra in CHE STILE CLUB e leggi gli articoli prima di chiunque altro.​

Rubriche

Ultimi da LIFE

Il famoso caffé

Si tratta di un “gesto simbolico”, di un obolo, se vi piacciono i contenuti che creo e condivido, che investirò nella creazione di nuovi contenuti per il canale e nei progetti da realizzare (spostamenti, cose che acquisto per fare i video, altro? Altro!).

TRENDING

Post Popolari